Perchè è importante migliorare la TUA Relazione con il denaro.

Ognuno di noi è costantemente in rapporto con Sè, l’Altro e l’Ambiente. La Relazione con il denaro manifesta nel Mondo Esterno questi tre aspetti propri del nostro Mondo Interno.

Non è necessario che questi rapporti sia consapevoli e chiari ai nostri occhi per esistere. Anche se non pensi di avere un rapporto particolare con i soldi, pensi che siano solo uno strumento pratico, in verità quando entri in contatto con i soldi lo fai in modo ben più articolato.

Mente, corpo ed azione lavorano insieme quando si tratta di soldi?

Piano Razionale

Il DENARO non rende felici. Sono una cosa, non legata veramente alle cose importanti: amore, salute, etc. A giugno inizio a pensare a quanto pagherò di tasse ed è difficile gestire gli alti e bassi del fatturato o del vai e vieni dei clienti? Penso che più soldi farebbero comodo? Sarebbero la soluzione?

Se dico soldi a cosa pensi?

Piano Emotivo

Il DENARO mi rede nervoso, o ansiosa, e temo il futuro. Con la Pandemia ho temuto di perdere i miei clienti. Mi rendo conto che spesso ho nostalgia del passato quando non avevo tante responsabilità da reggere. A volte sono cosi stanco e mi sento usurata al punto da voler mollare tutto. Mi porto dietro clienti che non sopporto per paura del calo di lavoro.

Quale emozioni provi rispetto ai soldi?

Piano Concreto

Non hai ancora svolto una Tua Pianificazione, se l’hai fatta non hai coinvolto volentieri il partner. I conti e gli acquisiti importanti sono causa di conflitto con i famigliari, se ne parla poco volentieri a causa di incomprensioni del passato. Ti capita di comprare cose importanti senza consultare nessuno perchè pensi sia una cosa solo tua, che gli altri non possono capire, meglio fare da sè. Ti ritrovi a comprare cose solo in offerta?

Come integri (o non integri) azioni come il guadagno, la spesa, il risparmio e gli investimenti?

NON hai ancora PIANIFICATO

Avere una progettualità connessa al denaro è indice di un rapporto equilibrato.  Vuole dire che:

  • Occuparti dei tuoi soldi non è un’attività stressante.
  • Non perdi il sonno pensando alle spese e al budget mensile
  • Non hai problemi a gustarti delle esperienze e spendere i tuoi soldi per goderti il presente
  • Non ti capita quasi mai di rimpiangere di non aver fatto un acquisto
  • Sei in grado di risparmiare e per questo lo fai con regolarità e pazienza
  • Sei generosa e se ami qualcuno sei pronto a sostenerlo
  • Comprendere come usi i tuoi soldi ti incuriosisce

Il tuo PC con il quale stai leggendo questo articolo, la scrivania del tuo ufficio, l’auto che guidi, la tua abitazione, la decisione di quanti figli mettere al mondo, pensare a cambiare mestiere, fare questo percorso sulla tua relazione con i soldi, sono tutte azioni che sonostate prese in relazione al tuo rapporto con il denaro.

La Tua Personalità Finanziaria

Tendiamo a pensare che non agiamo perché ci manca qualcosa. Può essere, ma spesso sappiamo bene cosa dovremmo fare, lo vorremmo fare, ma non ci riusciamo. Come con la Pianificazione, sappiamo che è da fare. lo diciamo ai clienti, ma non la abbiamo mai fatta noi per primi? Come è possibile tutto ciò, dare una spiegazione a questo senza diventare giudicanti?

Secondo me, questo CapITa a cHi si è dimenticato del suOi Perché.

Comprendere il nostro rapporto con il denaro significa comprendere la strada con cui possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Guadagnare da solo non basta per vivere sereni o aumentare il proprio benessere (anche finanziario).

Come migliorare il tuo rapporto con i soldi

La chiave per migliorare la tua relazione con il denaro è comprendere quali abilità usi troppo o troppo poco. Perchè adori risparmiare, ma odi investire? Ami impegnarti e lavorare, ma poi non riesci a spendere per ciò che desideri!

Impara a riconoscere i tratti della Tua Personalità Finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *